IL PRESIDENTE

Emiddio Esposito

Sul caso del protocollo Cambiamo ANGRI con Evolution 5 Stelle e l’assessore del Comune di Angri.

In risposta al comunicato del Movimento Evolution5S, chiariamo alcuni punti.

Il 12 marzo, eravamo, noi di Impatto Ecosostenibile Zero Waste Campania, i ragazzi di Evolution Angri 5 Stelle ed il comune di Angri nella persona del Sindaco a tenere il Convegno, ad Angri (SA),  Rifiuti Zero …meno TA.RI  nell’ambito del nuovo cammino per il Tour Campano Rifiuti Zero 2016.

Il Sindaco, ricorderanno i presenti, oltre che noi,  prese l’impegno di sottoscrivere e seguire il protocollo CAMBIAMO LA CAMPANIA. Questo passo (tra l’altro non vincolante) può essere per Angri un netto Cambio di Visione.

“La proposta del movimento Evolution5S è stata ascoltata e accolta da quest’amministrazione in quanto inserita anche nel programma elettorale” – dice l’assessore Caterina Barba –  Ma le elezioni, aggiungiamo noi, sono state fatte in precedenza. Poi a noi, come del resto ai cittadini tutti,  non interessano i proclami ma serve effettivamente dare corso all’operatività.

Poi,  “risulta però, pretestuoso volerne dettare tempi e modi senza conoscerne le priorità e le necessità tecniche per l’attuazione. Ciò detto, sembra che l’ unica preoccupazione del Movimento stesso sia la firma del protocollo” – prosegue l’assessore.

Ebbene, il nostro presidente, Emiddio Esposito, ha spiegato sinteticamente, ma abbastanza precisamente telefonicamente, qualche settimana prima di questa uscita, che noi tutti eravamo disponibili a “dare una mano” incontrandoci a stretto giro .

“Con questa firma il Guppo Evolution 5 stelle chiedeva di partecipare alla ristrutturazione del piano industriale dell’AES”, asserisce sempre la Barba. ALTRA COSA NON VERA .

Il Protocollo d’intesa non scende nelle particolarità tecniche, pur avendo diversi riferimenti normativi,  ma  la VISIONE che porta “in grembo” è sicuramente attuabile se ci si organizza in un certo modo e ci si pone determinati obiettivi.

Ci fa molto molto piacere, direi che siamo enormemente soddisfatti che  che l’azienda speciale, a detta dell’Assessore,  sia pronta con il piano industriale e con l’elaborazione di un progetto di comunicazione volto a sensibilizzare la comunità, cosa per noi PRIORITARIA (ma deve essere continua nel tempo).

Dobbiamo rimarcare , Noi di IESZWC, che  non  sembra affatto inopportuno in questo momento,  firmare il protocollo di Evolution 5 S Angri ed Impatto Eco Sostenibile Zero Waste Campania,  anche adesso, quando l’azienda AES  sta già redigendo un piano, per svariate ragioni:

  • Il protocollo parla di Rifiuti Zero e di una programmazione (anche graduale) di iniziative, pratiche e predisposizioni della cittadina alla RIDUZIONE DEI RIFIUTI non di dettagli tecnici riorganizzativi;
  • Si tratta di pratiche venute “dal basso” ma anche da ricerche di tecnici e che hanno “regalato” in tantissime realtà italiane, gradi soddisfazioni di civiltà ed economia ai territori ove sono state applicate.
  • L’impegno era stato preso dal Sindaco e si parlava di fare questo passo nel giro di una settimana.

In merito al confronto telefonico, è vero che ci siamo sentiti ed abbiamo appena accennato al  contenuto della riunione. Si,  ci siamo promessi di aggiornarci per vederci nello spazio di una settimana ma è anche vero che, ad oggi, è passato un mese, ma non ci siamo visti.

Il fatto di aver assunto la delega all’ambiente solo pochi mesi fa ci mette sicuramente in guardia rispetto alla non possibilità di risolvere tutte le problematiche nello spazio di poco tempo ma proprio perché la <<concezione collettiva che tutti i cittadini hanno in merito alle tematiche ambientali>> è diun certo rilievo, pensiamo che occorre dare priorità a determinate cose.

Oggi è il tempo di cambiare l’agenda delle cose da fare, non solo tecnicismi ma partecipazione, sostenibilità e, massima attenzione, alle Best Practicies.  Noi , questo è quello che facciamo, ed i risultati, fino ad ora, ci hanno dato ragione.